Skip to main content

Il quadro elettrico industriale riveste un ruolo fondamentaIe nell’assicurare l’efficienza e la sicurezza degli impianti. Per le aziende che necessitano di soluzioni su misura, Zagoner emerge come un punto di riferimento nell’ambito della progettazione e realizzazione di quadri elettrici industriali di alta qualità.

I quadri elettrici rappresentano un po’ il “core” degli impianti industriali, perché si occupano:

  • della distribuzione dell’energia
  • del controllo dei processi
  • della protezione dei circuiti.

Un quadro elettrico quindi ha un’importante funzione perché ogni suo componente deve garantire prestazioni ottimali ed essere conforme alle normative di sicurezza.

Zagoner, con sede a Torino, si distingue nella produzione di quadri elettrici, perché progettati per rispondere alle esigenze specifiche di ogni cliente, garantendo efficienza energetica e affidabilità.

Se vuoi scoprire di più, continua a leggere l’articolo…

Componenti quadri elettrici industriali

I componenti dei quadri elettrici industriali sono diversi da quelli di un quadro elettrico civile, la cui struttura molto più semplice si presenta in metallo o in plastica.

Sebbene naturalmente anche quelli civili debbano rispondere a precisi requisiti e certificazioni, quelli industriali devono tenere conto delle normative CEI che ne disciplinano la progettazione e la realizzazione.

Tali normative sono naturalmente rigide: basti pensare che solo per i cavi è previsto l’utilizzo di quelli con marcatura CE.

Alla base dei quadri per impianti industriali troviamo alcuni elementi caratteristici: il contenitore o involucro e l’equipaggiamento elettrico.

Esistono principalmente due tipi di componenti:

  • quelle dette di parte attiva ovvero i circuiti di potenza che trasportano l’energia e di circuiti ausiliari ovvero i dispositivi di comando, controllo e di segnalazione.
  • quelle di parte metallica, ovvero la struttura che fa da sostegno e che protegge gli apparecchi interni che deve essere accessibile e rispettare la normativa vigente.

Naturalmente a seconda del tipo di quadro elettrico e della sua funzione è possibile che i componenti siano diversi e specifici.

Zagoner utilizza componenti di alta qualità, assicurando che ogni quadro sia equipaggiato per rispondere ad elevati standard di sicurezza e performance.

Dimensione quadro elettrico

La dimensione quadro elettrico, così come il materiale può cambiare sulla base delle sue funzioni e sulla base che sia da collocare in esterno o al chiuso.

I quadri elettrici da interno e da esterno si distinguono per la tipologia di materiale: quelli da esterno devono essere “stagni”, quindi capaci di isolarsi dall’acqua, dai liquidi in generale, dall’ umidità e dagli agenti atmosferici.

Ma ad essere differenti non sono solo le dimensioni, infatti è possibile distinguere due tipologie diverse di quadri elettrici:

Quadro bt

Il quadro bt o quadro a bassa tensione viene anche definito quadro power center e fa parte dei quadri di distribuzione.

I quadri di distribuzione sono fondamentali per la gestione e la distribuzione della potenza elettrica all’interno di un impianto.

Questi quadri assicurano che l’energia venga distribuita in modo sicuro ed efficiente ai vari carichi elettrici, come:

  • macchinari
  • illuminazione
  • attrezzature varie

Sono dotati di dispositivi come interruttori, fusibili e relè per proteggere l’impianto da sovraccarichi e cortocircuiti.

Un quadro power center esercita fino a 1000 V in corrente alternata e 1500 V in corrente continua.

A contrario i quadri di automazione sono progettati per il controllo dei processi industriali automatizzati e possono essere considerati come i veri e propri cervelli in grado di gestire ogni operazione automatizzata, monitorando e regolando i macchinari e i sistemi di produzione.

Questi quadri includono:

  • PLC (Programmable Logic Controllers)
  • interfacce uomo-macchina (HMI)
  • sensori e altri dispositivi necessari per un controllo preciso e personalizzato dei processi industriali.

La loro progettazione richiede una comprensione approfondita delle esigenze specifiche dell’impianto, e Zagoner eccelle nell’integrare le ultime tecnologie per massimizzare l’efficienza operativa e la flessibilità.

Aziende quadri elettrici Torino

Tra le aziende quadri elettrici Torino, Zagoner si distingue per la sua capacità di fornire sia quadri di automazione che di distribuzione, personalizzati in base alle esigenze specifiche di ogni cliente.

L’azienda utilizza componenti di ultima generazione e software avanzati per garantire che i suoi quadri elettrici non solo soddisfino, ma superino le aspettative in termini di performance, affidabilità e conformità normativa.

Che si tratti di un complesso sistema di automazione o di un efficiente sistema di distribuzione, Zagoner fornisce soluzioni che si adattano perfettamente alle caratteristiche e alla peculiarità di ogni impianto industriale.

Per saperne di più consulta il sito zagoner-smartsecurity.it vai alla pagina contatti.

Leave a Reply